Soundgarden - Spoonman

1992
Sono quasi terminate le riprese del film “Singles – L’amore è un gioco”.

Soundgarden e Pearl Jam sono impegnati nella composizione della colonna sonora. Jeff Ament ha l’idea di creare una band fittizia da far apparire nella pellicola. Come chiamarla? Alla fine, la scelta ricade su “Citizen Dick” ma, nella lista di possibilità che ha compilato, c’è anche “Spoonman”. Tale nome rimanda a Artis The Spoonman, un artista di strada di Santa Cruz, spostatosi successivamente a Seattle. La sua prerogativa è quella di esibirsi con un set di cucchiai come strumenti.

Chris Cornell, ricordando quel personaggio, lo trasforma nel protagonista della sua canzone.

Spoonman usciva oggi, ventiquattro anni fa.

Laura Faccenda

Laura Faccenda

Dopo aver conseguito la laurea in Lettere Moderne e Contemporanee, prosegue gli studi nell’ambito della comunicazione e del giornalismo. Sulle orme delle sue due grandi passioni, la musica e la scrittura, frequenta il workshop di giornalismo musicale organizzato dalla rivista Rumore e il corso in Marketing, Management e Comunicazione della Musica presso la Santeria di Milano. Ha fatto parte della redazione del sito web di notizie e media Spazio Rock, Just Kids Magazine, Vez Magazine e dello staff dell’agenzia media/stampa Bizzarre Love Triangles. Collabora attualmente con la testata MusicAttitude e con Onstage. Lavora anche come copywriter creativa e ideatrice di testi.

Lascia un commento